FALCOZ CRISTIANA

Aosta 29.3.1958
via Felice Venezian 10 – 34124 TriesteFalcoz Cristiana
Tel. 040.302849

Incisore. Pratica l’attività calcografica dal 1983 ed opera prevalentemente con le tecniche dell’acquaforte e acquatinta, puntasecca, vernice molle e maniera pittorica. Ha realizzato 100 matrici, mediamente 5 all’anno. Stampa in proprio. Dal 1997 ha allestito 5 personali e 30 collettive.

“In Cristiana Falcoz si incarna il gusto orientale della linea e del movimento che imprimono alla visione un ritmo sempre maggiore. Tra i successi ed i risultati raggiunti c’è una giusta armonia. Sono particolarmente riuscite le scene delle danze maschili orientali che ricordano un po’ certo Matisse. Il suo dono di trasportarci al di fuori del mondo occidentale diviene un vero e proprio volo trasfiguratore, raro e prezioso in una pittura come quella dell’occidente odierno. Lasciamoci condurre da questa gentile Maga e dai suoi sortilegi, come gli amanti di una sua celebre opera, trasportati dalla civetta, l’uccello caro a Minerva. Ricordiamo, per finir, la bella immagine della donna con tatuaggio maschile. Anche se la potremo avvicinare a Klimt, essa resta inimicata, e forse caratteristica di questo strano mondo orientale che ci sfugge, talvolta, proprio quando credevamo di averlo afferrato. Forse Cristina Falcoz si rivela quando si nasconde e si nasconde quando si rivela, come l’assoluto di certi mistici del medioevo.”

Vittorio Abrami

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Artisti. Contrassegna il permalink.