D’AGNOLO ELETTRA

Montagnana (Padova) – 16.5.1938
Via Marchesini, 5 – 35126 Padova
elettra.dagnolo@alice.it
www.xearte.net/ITA/DAGNOLO/DagnoloD'Agnolo Elettra

Incisore, pittrice e scultrice. Pratica l’attività calcografica dal 1996, prediligendo le tecniche dell’acquaforte, acquatinta e puntasecca. Ha realizzato 210 matrici, mediamente 14 all’anno. Stampa in proprio e presso la stamperia Busato a Vicenza e Fassanelli a Padova. Dal 1996 ha partecipato a 40 collettive.

“Le sue raffinate grafiche ci offrono gli aspetti più armoniosi degli elementi naturali, che di riflesso diventano una colta allegoria esistenziale. Ogni soggetto – il paesaggio veneto, il fiume o il mare, i filari di viti, ma anche la rigorosa geometria di un borgo medioevale – si snoda attraverso un segno continuo e arrovellato che trasfigura anche i più piccoli dettagli, rivelando la bellezza che varia nelle stagioni ma resta perenne nel tempo. I soggetti assumono così un nuovo valore estetico e contenutistico, soprattutto quando il segno tracciato sulla lastra si fa testimone silenzioso di un fremito emotivo. Le atmosfere soffuse della natura e il mistero che aleggia nell’aria fanno parte di un procedimento importante anzitutto per la resa della luce, vero elemento catalizzatore di ogni immagine; questa appare morbida, calibrata dai neri, indagatrice di una prospettiva di fondo. Realtà e analisi delle forme nello spazio sono per Elettra D’Agnolo i riferimenti di una traduzione grafica rigorosa, che si unisce mirabilmente all’estro creativo.”

Gabriella Niero

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Artisti. Contrassegna il permalink.